Come sono riuscita più o meno segretamente a fare un test Covid

A Milano, una clinica specializzata nella perdita di peso è stata trasformata in un centro di analisi sierologica per Covid-19. Per 70 euro, i clienti possono scoprire se sono positivi, se lo sono stati o se, al contrario, sono sfuggiti al contagio. Gea, la nostra corrispondente nel capoluogo lombardo, ha visitato il centro martedì.

Lunedì sera mi ha chiamato un’amica. Avevo da poco finito di scrivere di come temessi che il coronavirus si fosse riattivato in me, e ho risposto di malavoglia. 

Lei, invece, era così eccitata da incespicare sulle parole: «Ho due posti domani pomeriggio alle tre per un test sierologico. Ne vuoi uno?».

Una specie di euforia si è impossessata di me, come se mi avesse offerto un biglietto per viaggiare nel tempo e partecipare all’ultima festa di Fela Kuti allo Shrine o al concerto sul tetto di Abbey Road dei Beatles: lo voglio, certo che lo voglio, subito, sì!

Cet article est réservé aux abonnés.

Accédez à tous nos contenus, soutenez une rédaction indépendante.

S'abonner

Recevez chaque jour des actualités thématiques en vous inscrivant à nos newsletters gratuites.